mercoledì 18 gennaio | 15:02
pubblicato il 19/lug/2013 18:49

Tesoro: Colaninno, Pd prende atto delle precisazioni

Tesoro: Colaninno, Pd prende atto delle precisazioni

+++Sono asset strategici per la politica industriale+++.

(ASCA) - Roma, 19 lug - ''Le notizie sulla stampa di possibili coinvolgimenti delle partecipazioni del Tesoro in aziende di interesse nazionale strategico, come Eni, Enel e Finmeccanica, per la riduzione del debito hanno creato forte attenzione e anche, per alcuni aspetti, preoccupazione. Prendiamo atto della importante precisazione del Tesoro di non aver indicato specifiche societa'. Pur prevedendo la legge la possibilita' di collocamenti di asset immobiliari e finanziari, il Pd da sempre fa presente che si tratta di leve fondamentali per la politica industriale e segnala non da oggi che, in una condizione di sottocapitalizzazione di mercato cosi' lontana dai reali valori aziendali, non sarebbe nemmeno conveniente''.

Lo ha dichiarato Matteo Colaninno, responsabile economico del Pd.

com-min

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Pd
Renzi a Napoli e Scampia: lontano da flash, vicino a difficoltà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa