giovedì 08 dicembre | 15:20
pubblicato il 13/mag/2014 11:46

Terzo settore: Renzi, potenziare il 5 per mille

(ASCA) - Roma, 13 mag 2014 - Potenziare il 5 per mille per ''dare stabilita' e ampliare le forme di sostegno economico, pubblico e privato, degli enti del terzo settore''.

Lo si legge nelle linee guida per la riforma del terzo settore presentate oggi da Matteo Renzi.

Piu' nel dettaglio, il progetto di riforma del 5 per mille prevede: la revisione della platea e l'identificazione stabile dei soggetti beneficiari e il loro inserimento in un elenco liberamente consultabile; la possibilita' di destinare il 5 per mille non solo dell'Irpef, ma anche delle imposte sostitutive per i contribuenti cosiddetti ''minimi''; l'obbligo, per i soggetti beneficiari, di pubblicare on line i propri bilanci utilizzando uno schema standard, trasparente e di facile comprensione; l'eliminazione del tetto massimo di spesa, onde evitare che il 5 per mille si riveli in realta' il 4 per mille o anche meno; la semplificazione delle procedure amministrative a valle del calcolo dei contributi spettanti a ciascun beneficiario, cosi' da superare gli attuali tempi di erogazione delle quote spettanti.

red-stt/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni