mercoledì 07 dicembre | 14:13
pubblicato il 06/giu/2014 16:06

Terzo settore: Patriarca (PD), no servizio civile in mano a privati

Terzo settore: Patriarca (PD), no servizio civile in mano a privati

(ASCA) - Roma, 6 giu 2014 - ''L'impegno, anche economico, dello Stato nel servizio civile sia forte. Con tutto il rispetto per il ruolo importante delle fondazioni e dei privati, il servizio civile deve essere prerogativa delle istituzioni. Esso infatti puo' essere fonte di formazione per tanti giovani, ma soprattutto puo' far fronte alle mancanze del welfare''. Lo afferma il deputato del PD Edoardo Patriarca, componente della commissione Affari Sociali.

''Leggo tesi secondo cui i privati sarebbero da preferire allo Stato nella gestione del servizio civile - continua Patriarca - Mi sembra una tesi che non tiene conto del valore di questa forma di volontariato, che seppur pagato, in modo modesto, puo' essere una forma di riscatto per tanti ragazzi e di crescita per tanti territori''.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni