domenica 22 gennaio | 21:23
pubblicato il 04/lug/2014 12:59

Terzo settore: Bobba, speriamo riforma in campo a inizio 2015

(ASCA) - Torino, 4 lug 2014 - La riforma del terzo settore e' quasi pronta e il relativo disegno di legge delega andra' in consiglio dei ministri il prossimo giovedi' 10 luglio. Lo ha detto il sottosegretario al Lavoro e alle politiche sociali Luigi Bobba auspicando che il testo possa diventare operativo nella prima parte del 2015. ''Stiamo ultimando il testo - ha detto Bobba a margine di un convegno sull'innovazione sociale promosso a Torino da Unioncamere Piemonte - sulla base delle linee guida che riguarderanno tra l'altro la disciplina degli enti, le loro attivita', la disciplina fiscale, il servizio civile, il 5 per mille, l'impresa sociale, la cosiddetta agenzia per il terzo settore, e soprattutto sulla base dei tantissimi contributi. La mail lanciata con il tweet dal presidente del consiglio il 12 maggio scorso ha avuto successo - ha affermato Bobba -: sono state 762, di cui 371 organizzazioni, associazioni, fondazioni , cooperative, reti di secondo livello, e per il resto persone singole, che hanno mandato dei contributi che ci hanno dato un orientamento per scrivere la delega, ma serviranno molto poi per scrivere i provvedimenti operativi successivi alla delega''. ''Questo mondo si e' sentito interpellato e riconosciuto - ha osservato Bobba - e ha preso 'carta e penna' per dire che la proposta e' stata interessante e anche se poteva essere costruita, arricchita, o criticata, si e' mobilitato in maniera positiva e condivisa. Faremo a questo proposito - ha aggiunto il sottosegretario al Lavoro - un rapporto di sintesi e pubblicheremo anche sul sito del ministero tutti i contributi perche' tutto sia trasparente''.

Il governo ha spiegato Bobba dovra' poi scrivere per ogni punto guida uno o piu' decreti delegati : ''Speriamo che il parlamento approvi definitivamente la delega entro l'anno - ha concluso -, nel frattempo ci portiamo avanti con il lavoro in modo che nella prima parte del 2015 la riforma possa essere in campo''.

eg/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4