mercoledì 22 febbraio | 02:45
pubblicato il 09/mag/2014 12:24

Terrorismo: Gasparri, quarant'anni fa morivano prime vittime Br

(ASCA) - Roma, 9 mag 2014 - ''Significativa e carica di valori l'annuale cerimonia dedicata alle vittime del terrorismo, celebrazione che ogni 9 maggio si deve all'iniziativa del Presidente Napolitano. Si e' scelto giustamente il ricordo di alcuni tra i tanti tragici eventi che hanno funestato la vita italiana ricorrendo spesso a un dato cronologico, ricordando giustamente tra gli altri eventi stragi di quaranta anni fa''. Lo dichiara in una nota Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del Senato, che aggiunge: ''Peccato che non sia stato ricordato specificamente un altro evento di quaranta anni fa.

Fu infatti il 17 giugno del 1974 che nella sede del Msi-DN di Padova, in via Zabarella, le Brigate Rosse uccisero Giuseppe Mazzola e Graziano Giralucci, militanti della destra e prime vittime colpite a morte dai brigatisti. Peccato che ci sia stata questa omissione. Sarebbe apprezzabile che il presidente Napolitano colmasse questa lacuna che non attribuisco a lui, ma a chi avrebbe potuto ricordargli i quarant'anni del primo omicidio delle Br''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia