sabato 03 dicembre | 10:43
pubblicato il 18/set/2014 14:03

Terrorismo: direttore Aise a Copasir su situazione rapiti italiani

(ASCA) - Roma, 18 set 2014 - E' stato affrontato anche il tema dei rapiti italiani all'estero nel corso della lunga audizione, durata oltre 3 ore, del direttore dell'Aise, Alberto Manenti, al Copasir.

Una audizione nel corso della quale il capo della nostra intelligence ha esposto la situazione aggiornata delle principali aree di crisi internazionali nelle quali sono maturati anche i rapimenti dei sei nostri connazionali ancora nelle mani dei sequestratori.

Mentre proseguono incessanti gli sforzi per la loro liberazione e' stata confermata anche oggi la linea della massima riservatezza. Sia il presidente dell'organismo parlamentare, Giacomo Stucchi, che gli altri componenti dell'organismo, al termine dell'audizione non hanno, infatti, voluto rilasciare alcun tipo di dichiarazione ai giornalisti sul contenuto dell'audizione. Come e' noto proprio la linea della riservatezza viene ritenuta fondamentale, dalle nostre autorita' per la buona riuscita delle difficili situazioni che in questo momento stanno coinvolgendo i nostri connazionali rapiti in Siria, Pakistan e Libia.

gc/alf/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari