giovedì 23 febbraio | 02:52
pubblicato il 02/mar/2011 19:47

Terremoto al Comune di Napoli, giunta Iervolino al capolinea

31 consiglieri si dimettono. Ora la nomina di un commissario

Terremoto al Comune di Napoli, giunta Iervolino al capolinea

Terremoto al Comune di Napoli. Trentuno consiglieri su sessanta hanno rassegnato le dimissioni anticipando di fatto di qualche mese lo scioglimento della giunta Iervolino. Per la prima cittadina napoletana si avvia così alla conclusione l'esperienza ormai decennale alla guida di Palazzo San Giacomo. A firmare le dimissioni non solo esponenti dell'opposizione ma anche alcuni consiglieri che negli ultimi mesi hanno abbandonato i partiti di maggioranza. I dimissionari puntano il dito soprattutto contro la politica di bilancio della Iervolino, che lascerebbe enormi falle finanziarie. La giornata era iniziata con la mozione di sfiducia del sindaco che sarebbe stata messa al voto per fine mese. Ma i tempi si sono improvvisamente accorciati in serata con la firma delle dimissioni. La lettera sottoscritta davanti a un notaio, verrà ora notificata al segretario generale del Comune che informerà il prefetto Andrea De Martino cui spetta la nomina di un commissario di qui alle amministrative di primavera.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech