venerdì 09 dicembre | 12:50
pubblicato il 02/mar/2011 19:47

Terremoto al Comune di Napoli, giunta Iervolino al capolinea

31 consiglieri si dimettono. Ora la nomina di un commissario

Terremoto al Comune di Napoli, giunta Iervolino al capolinea

Terremoto al Comune di Napoli. Trentuno consiglieri su sessanta hanno rassegnato le dimissioni anticipando di fatto di qualche mese lo scioglimento della giunta Iervolino. Per la prima cittadina napoletana si avvia così alla conclusione l'esperienza ormai decennale alla guida di Palazzo San Giacomo. A firmare le dimissioni non solo esponenti dell'opposizione ma anche alcuni consiglieri che negli ultimi mesi hanno abbandonato i partiti di maggioranza. I dimissionari puntano il dito soprattutto contro la politica di bilancio della Iervolino, che lascerebbe enormi falle finanziarie. La giornata era iniziata con la mozione di sfiducia del sindaco che sarebbe stata messa al voto per fine mese. Ma i tempi si sono improvvisamente accorciati in serata con la firma delle dimissioni. La lettera sottoscritta davanti a un notaio, verrà ora notificata al segretario generale del Comune che informerà il prefetto Andrea De Martino cui spetta la nomina di un commissario di qui alle amministrative di primavera.

Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina