sabato 03 dicembre | 13:16
pubblicato il 07/giu/2012 07:50

Terremoti/ Oggi Napolitano in Emilia

Incontrerà persone terremotate. Errani: importante e apprezzabile

Terremoti/ Oggi Napolitano in Emilia

Roma, 6 giu. (askanews) - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano sarà oggi in Emilia "per esprimere sostegno e partecipazione alle popolazioni colpite duramente dal recente sisma"; lo ha annunciato lo stesso capo dello Stato parlando al Cnel in occasione dell'assemblea generale annuale dell'organizzazione mondiale degli agricoltori. La visita "è una cosa importante e apprezzabile". Ne è convinto il presidente della Regione, Vasco Errani, per il quale l'incontro istituzionale di questa mattina e quello nei territori colpiti dal sisma sono la dimostrazione concreta del fatto che il presidente della Repubblica "vuole un contatto diretto" con le persone. E' stata un'altra notte di scosse a bassa intensità in Emilia, fra i 2,1 e i 3,2 gradi della scala Richter dalle otto di sera alle tre del mattino.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari