mercoledì 07 dicembre | 15:31
pubblicato il 05/feb/2014 20:08

Terra fuochi: Pittella, ora 'Made in Campania' torni sinonimo eccellenza

Terra fuochi: Pittella, ora 'Made in Campania' torni sinonimo eccellenza

(ASCA) - Roma, 5 feb 2014 - ''La conversione della legge sulla Terra dei Fuochi e' sicuramente un passo positivo anche se tardivo. La mappatura dovra' essere ora rapidissima cosi' come la conversione ''no food' dei terreni inquinati. Solo cosi' il ''made in Campania' potra' tornare ad essere riconosciuto come sinonimo di eccellenza e qualita'. Questo chiedono le tante aziende agroalimentari oggi a rischio marginalizzazione dal mercato dopo l'ondata mediatica che ha distrutto l'immagine dei prodotti campani. Bisogna operare in fretta e bene per evitare dopo il disastro ambientale anche quello economico e sociale di un intero territorio''. Lo dichiara Gianni Pittella, esponente Pd e vice presidente vicario del Parlamento europeo.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni