sabato 03 dicembre | 13:16
pubblicato il 01/nov/2013 15:52

Terra dei fuochi: De Girolamo, verita' per sconfiggere insieme camorra

Terra dei fuochi: De Girolamo, verita' per sconfiggere insieme camorra

(ASCA) - Roma, 1 nov - ''Bisogna accelerare sulla perimetrazione delle aree inquinate nella Terra dei fuochi. Dobbiamo procedere immediatamente d'intesa con tutte le altre amministrazioni competenti per assicurare tutele certe ai cittadini e anche la difesa dei produttori onesti, che oggi combattono per garantire alimenti sani e genuini che costituiscono l'eccellenza della Campania. La Regione sta facendo tanto, anche grazie all'opera del presidente Caldoro, e il Ministero delle politiche agricole fornira' agli Assessorati tutto il supporto necessario per fare in modo che le zone avvelenate siano delimitate e individuate con certezza''. Cosi' il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, che ha aggiunto: ''Il Ministero sta provvedendo anche al rafforzamento del Corpo forestale dello Stato che, insieme ai Carabinieri e alle altre Forze dell'ordine, combatte ogni giorno in prima linea per garantire la legalita'. Un particolare apprezzamento va alla magistratura, che sta coordinando in modo eccellente l'opera di repressione dei reati. Assicuro sin d'ora il mio totale e incondizionato sostegno all'inasprimento delle pene per i reati di cosiddetta ecomafia, portato avanti dal Ministro Orlando, e sollecitero' anche una velocizzazione delle procedure riguardanti le confische dei beni mafiosi, le cui vendite dovranno essere utilizzate per le bonifiche. Chi ha inquinato la Campania dovra' pagare. La camorra si combatte con i fatti e lo Stato dovra' usare la forza della legalita' fino in fondo. Da questo punto di vista non si puo' che condividere la decisione del presidente della Camera di desecretare i verbali del boss Schiavone: la verita' e' la bandiera che ci deve unire nella guerra di ogni giorno alla mafia e alla camorra''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari