mercoledì 18 gennaio | 02:40
pubblicato il 27/mag/2014 18:13

Tensione a Cinque Stelle, Pizzarotti chiede autocritica

Grillo non parla, anche se la moglie assicura che è "sereno"

Tensione a Cinque Stelle, Pizzarotti chiede autocritica

Milano (askanews) - Dopo le elezioni europee, che non hanno portato i risultati sperati, nel Movimento 5 Stelle sale la tensione interna. A rompere il tabù della richiesta di un passo indietro al leader-guru Beppe Grillo è il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, che dalle pagine del Fatto Quotidiano ha chiesto di dare più autonomia agli attivisti pentastellati, aggiungendo anche la richiesta di "cambiare i toni", perché, nella sua analisi, il risultato dimostra che "quello che andava bene un anno e mezzo fa non è più efficace oggi". Insomma, autocritica, e non solo Maalox. Altri esponenti del Movimento accusano il "cerchio magico dei servitori di Grillo". Dal canto suo il comico non parla, nonostante l'assedio dei cronisti alla sua casa. La moglie assicura che Grillo "è sereno", ma intanto tra i Cinque Stelle sembra serpeggiare un certo malumore, che il silenzio dei leader potrebbe rendere più acuto.

Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa