domenica 04 dicembre | 11:40
pubblicato il 26/set/2013 09:53

Telecom: Esposito (Copasir), subito legge per scorporo rete

Telecom: Esposito (Copasir), subito legge per scorporo rete

(ASCA) - Roma, 26 set - ''Sono felice che il presidente Stucchi e membri del governo condividano le mie stesse preoccupazioni circa la rilevanza strategica che la rete Telecom ha per la sicurezza del nostro Paese. L'unica soluzione e' fare quanto prima una legge, come ben ha proposto il viceministro Catricala', per scorporare la rete dalla parte commerciale. Cio' sarebbe possibile farlo gia' inserendo questo provvedimento all'interno della Legge di stabilita'. La rete delle telecomunicazioni deve restare pubblica cosi' come gia' e' avvenuto con l'energia e le ferrovie. Ora pero' si faccia in fretta e si lavori tutti assieme a prescindere dalle appartenenze politiche''. Lo ha affermato questa mattina a ''L'economia prima di tutto'', in onda su Radio 1 , il vicepresidente del Copasir e vicepresidente dei senatori Pdl, Giuseppe Esposito.

com-brm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari