domenica 26 febbraio | 18:37
pubblicato il 25/set/2013 18:44

Telecom: deputati Pd scrivono a Speranza, convochi riunione gruppo

Telecom: deputati Pd scrivono a Speranza, convochi riunione gruppo

(ASCA) - Roma, 25 set - ''Abbiamo inviato una lettera al Presidente Roberto Speranza per chiedere la convocazione di una riunione del gruppo del PD alla Camera. Un incontro utile ad avviare una discussione interna sulla vicenda Telecom, rispetto alla quale l'ipotesi di cessione a Telefonica rischia di rappresentare una vera e propria svendita di un asset strategico per l'Italia, quale quello delle telecomunicazioni, nonche' un impoverimento del tessuto industriale italiano. Inoltre tale operazione, criticata a gran voce da tutte le forze politiche, potrebbe mettere in discussione la stabilita' dei livelli occupazionali dell'azienda''. Lo afferma in una nota il deputato Pd Umberto Marroni, firmatario della missiva insieme ai colleghi di partito Matteo Orfini, Marco Miccoli, Andrea Ferro e Monica Gregori. Secondo i deputati si tratterebbe di ''una riunione utile anche per affrontare il tema delle privatizzazioni e fare un punto interno al gruppo sul piano 'Destinazione Italia' approvato una settimana fa dal Governo Letta''.

com-brm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech