giovedì 23 febbraio | 05:57
pubblicato il 24/set/2013 18:47

Telecom: Bersani, passaggio serio e preoccupante

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Il caso Telecom rappresenta un passaggio serio e preoccupante, in particolare su un punto: la rete. L'Italia ha bisogno, assolutamente, di investimenti sul questo versante. Gia' c'era poca chiarezza fino all'altro ieri, adesso ci troviamo nella nebbia''. Pier Luigi Bersani commenta cosi', ai microfoni di Radio Monte Carlo, l'operazione relativa al passaggio della societa' di telecomunicazioni agli spagnoli di Telefonica. Per l'ex leader del Pd, ''e' il caso che il governo metta mano a tutti gli strumenti giuridici per garantire uno sviluppo di questo asset''. ''Ci sono stati certamente fattori di indebitamento'', conclude sempre Bersani, ''ma la vicenda Telecom e' avvenuta nel quadro di un processo di privatizzazione delineato dalla legge, in maniera regolare: sul punto, oggi ho letto dichiarazioni senza capo ne' coda di Beppe Grillo''. com-ceg/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech