mercoledì 22 febbraio | 19:34
pubblicato il 02/mar/2012 20:34

Tav/ Monti: Non consentite illegalità, contrasteremo violenze

"Tuteliamo libertà espressione, è un bene fondamentale"

Tav/ Monti: Non consentite illegalità, contrasteremo violenze

Roma, 2 mar. (askanews) - La libertà di espressione è un "bene fondamentale", ma il governo "contrasterà ogni forma di violenza". Il premier Mario Monti legge una dichiarazione nella sala stampa di palazzo Chigi, e conferma che non saranno tollerate proteste violente contro la realizzazione della Tav Torino-Lione. "Ci sono state in questi giorni manifestazioni di protesta con forme di violenza. Vorrei essere chiaro: la libertà di espressione del pensiero è un bene fondamentale, lo Stato è impegnato a tutelare questo bene, ma non sono consentite forme di illegalità e contrasteremo ogni forma di violenza", ha affermato il premier.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech