lunedì 05 dicembre | 00:02
pubblicato il 02/mar/2012 20:34

Tav/ Monti: Non consentite illegalità, contrasteremo violenze

"Tuteliamo libertà espressione, è un bene fondamentale"

Tav/ Monti: Non consentite illegalità, contrasteremo violenze

Roma, 2 mar. (askanews) - La libertà di espressione è un "bene fondamentale", ma il governo "contrasterà ogni forma di violenza". Il premier Mario Monti legge una dichiarazione nella sala stampa di palazzo Chigi, e conferma che non saranno tollerate proteste violente contro la realizzazione della Tav Torino-Lione. "Ci sono state in questi giorni manifestazioni di protesta con forme di violenza. Vorrei essere chiaro: la libertà di espressione del pensiero è un bene fondamentale, lo Stato è impegnato a tutelare questo bene, ma non sono consentite forme di illegalità e contrasteremo ogni forma di violenza", ha affermato il premier.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari