mercoledì 07 dicembre | 14:21
pubblicato il 09/lug/2011 16:08

Tav/ Meloni: I violenti? Patetici borghesi figli di papà

Il ministro: Vergognatevi, giocate alla rivoluzione

Tav/ Meloni: I violenti? Patetici borghesi figli di papà

Mirabello (Ferrara), 9 lug. (askanews) - "Siamo qui per dire che sappiamo che essere ribelli significa avere il coraggio per costruire e non solo la rabbia per distruggere. E lasciatemi dire che mi fanno pena quei figli di papà che in Val di Susa per giocare a fare i rivoluzionari, ma sovvenzionati dalle amministrazioni e coperti dal potere politico, hanno tirato acido addosso agli operai, a gente che fa un lavoro difficile per poco più di mille euro al mese. Vergognatevi patetici borghesi viziati". E' il duro attacco del ministro della Gioventù Giorgia Meloni ai manifestanti che hanno ataccato in Val di Susa le forze dell'ordine la scorsa settimana. Il ministro è intervenuta a Mirabello e questo passaggio è stato particolarmente applaudito.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni