martedì 21 febbraio | 20:09
pubblicato il 06/giu/2013 16:50

Tav: Ferrero, opera inutile. Calpestata volonta' popolare

Tav: Ferrero, opera inutile. Calpestata volonta' popolare

(ASCA9 - Roma, 6 giu - ''Il Consiglio dei Ministri, che oggi ha varato il disegno di legge che ratifica l'accordo tra Italia e Francia sulla Tav, dice che l'opera 'assicura crescita e coesione': niente di piu' falso, visto che il progetto e' del tutto inutile dal punto di vista del trasporto merci - basterebbe potenziare la linea esistente - e dannoso per l'ambiente e quindi per i cittadini valsusini''. Lo ha affermato Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione comunista. ''Lo ribadiamo: la Tav in Val di Susa e' un enorme spreco di denaro pubblico, la volonta' dei valsusini e' stata calpestata e non sono mai state ascoltate veramente le ragioni del loro ''no' al progetto'', ha concluso Ferrero. com-brm/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Guerini: scissione Pd? Credo nei miracoli. Ci stiamo lavorando
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia