mercoledì 07 dicembre | 13:44
pubblicato il 20/set/2013 19:51

Tav: Costa (Pdl), con Alfano forte presenza Stato

Tav: Costa (Pdl), con Alfano forte presenza Stato

(ASCA) - Roma, 20 set - ''Il ministro dell'interno Alfano, con i provvedimenti adottati oggi di inviare 200 ulteriori militari a vigilare i cantieri dell'alta velocita' in Val di Susa, oggetto degli ultimi tempi di pesanti attacchi di matrice terroristica, e di nominare il prefetto di Torino, la dottoressa Basilone, che nella sua prestigiosa carriera ha ricoperto il ruolo di vice capo della Polizia, ha dato dimostrazione di una forte e concreta presenza dello Stato.

Alfano, appena nominato ministro, venne a Torino dimostrando che lo Stato non si fa intimidire da chi usa la violenza per fermare le opere pubbliche. Oggi ha dimostrato ancora una volta con i fatti di mantenere la parola data, e di questo, da piemontesi, non possiamo che apprezzarlo e ringraziarlo''.

E' quanto dichiara il deputato del Pdl, Enrico Costa, coordinatore regionale Pdl Piemonte.

com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Governo
Chi tifa e chi no per elezioni dopo il no alla riforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Astronomia, materia oscura meno densa e più diluita nello spazio
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni