sabato 10 dicembre | 23:10
pubblicato il 22/mag/2013 16:05

Tav: Alfano, presto in Cdm ratifica trattato con Francia per lavori

(ASCA) - Roma, 22 mag - IL governo intende dare una accelerazione ai lavori della Tav anche per rendere chiaro che ''l'escalation'' di violenza delle ultime settimane contro il cantiere della Tav non avra' alcun effetto sulle decisioni gia' assunte. Per questo, in uno dei prossimi Cdm, verra' approvato il trattato Italo-Francese per far partire i cantieri della Tav. Ad annunciarlo e' il ministro dell'Interno, Angelino Alfano alla Camera dove ha risposto ad un question-time del Pdl sull'argomento. Alfano ha assicurato, comunque, che lo Stato ''terra' alta la guardia e monitorera''' le frange che fanno parte all'estremismo politico e all'area anarco-insurrezionalista.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina