giovedì 23 febbraio | 04:25
pubblicato il 20/mag/2014 15:37

Tasi: Polverini (FI), tassa delle beffe regalo di Renzi

(ASCA) - Roma, 20 mag 2014 - ''La Tasi potrebbe anche chiamarsi tassa delle beffe: un altro brutto premio all'inefficienza di questo Governo''. Dichiara in una nota la deputata di Forza Italia, Renata Polverini.

''Gia' con Letta era stato promesso che gli italiani non avrebbero piu' pagato l'IMU sulla prima casa. E cosi' non e' stato - aggiunge -. Oggi, continuando a cambiare le leggi sulla fiscalita' locale, la prima rata della Tasi, che oltretutto sara' un salasso, sara' pagata con scadenze diverse per far si' che tutti i Comuni possano deliberare le aliquote e le detrazioni relative a questa tassa. Il risultato pero' e' che i cittadini ancora non sanno quanto dovranno pagare e sono disorientati da uno Stato in continuo affanno che non rispetta le scadenze''. Quindi Polverini conclude: ''E' evidente che la politica degli annunci, degli slogan e della propaganda elettorale non e' altro che un vano tentativo di nascondere l'incapacita' del Governo Renzi che non riesce a mantenere le promesse fatte''. com-sgr/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech