venerdì 09 dicembre | 14:38
pubblicato il 08/gen/2014 17:42

Tasi: P.Chigi, possibile innalzamento aliquota tra 0,1 e 0,8 per mille

(ASCA) - Roma, 8 gen 2014 - ''In materia di Tasi-Imu il governo ha deciso di presentare un emendamento al decreto Enti Locali cosi' definito: ai Comuni sara' concessa per il 2014, esclusivamente allo scopo di deliberare a favore delle famiglie e dei ceti piu' deboli ulteriori detrazioni rispetto a quelle gia' previste dalla legge di stabilita', la possibilita' di decidere un incremento delle aliquote al di sopra dei massimi attualmente consentiti''. E' quanto si legge in un comunicato di Palazzo Chigi, che prosegue: ''Tale incremento, che non comportera' alcun aumento della pressione fiscale, sara' compreso tra lo 0,1 e lo 0,8 per mille complessivo e i Comuni saranno liberi di decidere come ripartirlo tra le diverse basi imponibili''.

com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Lungarotti, Cantine aperte a Natale
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina