sabato 03 dicembre | 15:18
pubblicato il 09/gen/2014 11:27

Tasi: O.Napoli (FI), governo pavido, si nasconde dietro i sindaci

Tasi: O.Napoli (FI), governo pavido, si nasconde dietro i sindaci

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Il potere di imposizione fiscale usato come un randello sulla testa dei cittadini e dei sindaci, trasformati in gabellieri occhiuti ed esosi, e' il volto arcigno di un governo che sta annaspando nelle sabbie mobili. La decisione di attribuire ai sindaci la facolta' di incrementare le aliquote massime della Tasi e' la manifestazione dell'alto grado di irresponsabilita' che regna ormai a Palazzo Chigi e a Via XX settembre. Letta e Saccomanni si sono scrollata di dosso ogni responsabilita' sui conti pubblici per trasferirla sulle spalle dei sindaci, un esempio ineguagliabile di vilta' politica per un esecutivo che coltiva l'ambizione di fare riforme costituzionali importanti''. Lo dichiara in una nota Osvaldo Napoli, esponente di Forza Italia.

''La motivazione di questa scelta sarebbe in un alleggerimento del carico fiscale sulle famiglie meno abbienti e con figli. Ma Letta, come dicono a Roma, c'e' o ci fa? Il governo non dispone della leva fiscale generale sui redditi? Perche' allora non agisce sulle tasse sui redditi piu' bassi? E dopo il reddito anche la casa diventa uno strumento di redistribuzione del carico fiscale? C'e' da aspettarsi che nella folle progressione fiscale di questo governo, anche i ticket sugli autobus saranno in rapporto al reddito cosi' da costruire un tetro socialismo fiscale'', prosegue Napoli.

''Come puo' un presidente del Consiglio chiedere agli amministratori locali di fare il ''lavoro sporco'' pensando cosi' di salvare la propria verginita' fiscale e politica? Gli amici del Nuovo centrodestra, un tempo sentinelle anti-tasse, come possono pensare di essere corresponsabili di un'aggressione quotidiana ai redditi gia' spolpati degli italiani? Forza Italia - conclude - si opporra' con determinazione, in Parlamento e in tutte le sedi opportune, a questo indegno scaricabarile fiscale''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari