martedì 21 febbraio | 13:28
pubblicato il 30/mag/2014 16:18

Tasi: Matteoli, aumenti tra 12 e 60%. Gia' finita primavera di Renzi

Tasi: Matteoli, aumenti tra 12 e 60%. Gia' finita primavera di Renzi

+++Bankitalia conferma aumento prelievo su prima casa+++.

(ASCA) - Roma, 30 mag 2014 - ''La Tasi determinera' un incremento del prelievo sulla prima casa. Nella migliore ma irrealistica ipotesi del 12%, nella peggiore del 60%. A certificarlo non e' lo studio di un partito, o la dichiarazione di un politico, e' la Banca d'Italia. E' un dato di fatto, i governi di sinistra, Letta prima e Renzi dopo, hanno aumentato le tasse. Renzi da un lato ha dato a pochi e dall'altro ha tolto a tutti, non solo ai proprietari di case che sono l'ottanta per cento degli italiani, ma anche a chi ha messo da parte pochi risparmi. La primavera renziana e' gia' finita''. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Altero Matteoli. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia