domenica 22 gennaio | 20:18
pubblicato il 30/mag/2014 16:18

Tasi: Matteoli, aumenti tra 12 e 60%. Gia' finita primavera di Renzi

Tasi: Matteoli, aumenti tra 12 e 60%. Gia' finita primavera di Renzi

+++Bankitalia conferma aumento prelievo su prima casa+++.

(ASCA) - Roma, 30 mag 2014 - ''La Tasi determinera' un incremento del prelievo sulla prima casa. Nella migliore ma irrealistica ipotesi del 12%, nella peggiore del 60%. A certificarlo non e' lo studio di un partito, o la dichiarazione di un politico, e' la Banca d'Italia. E' un dato di fatto, i governi di sinistra, Letta prima e Renzi dopo, hanno aumentato le tasse. Renzi da un lato ha dato a pochi e dall'altro ha tolto a tutti, non solo ai proprietari di case che sono l'ottanta per cento degli italiani, ma anche a chi ha messo da parte pochi risparmi. La primavera renziana e' gia' finita''. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Altero Matteoli. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4