martedì 17 gennaio | 20:24
pubblicato il 12/apr/2014 12:11

Tasi: De Girolamo, Cgia dimostra esigenza riduzione pressione fiscale

(ASCA) - Roma, 12 apr 2014 - ''I dati diffusi in mattinata dalla Cgia di Mestre dimostrano l'esigenza di intervenire duramente attraverso una riduzione del carico fiscale che sia in grado di compensare il peso di imposte come l'Imu, la Tasi e la Tari, gia' fortemente invadenti nei confronti di chi possiede un secondo immobile anche ad uso commerciale.

Bisogna studiare un piano che si adatti alle esigenze dei cittadini. E' necessario apportare le correzioni dovute in tempi rapidi. L'obiettivo e' raggiungere altri record, non certo quello per le tasse sulla casa''. Lo dichiara in una nota Nunzia De Girolamo, capogruppo Ncd alla Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa