mercoledì 07 dicembre | 17:28
pubblicato il 11/giu/2014 12:53

Tasi: Confedilizia, i Comuni possono rinviare data pagamento acconto

Tasi: Confedilizia, i Comuni possono rinviare data pagamento acconto

(ASCA) - Roma, 11 giu 2014 - La Confedilizia chiede che i Comuni rinviino il termine del 16 giugno per il pagamento dell'acconto della Tasi, ''cosi' come alcuni Comuni, anche capoluogo di provincia, hanno gia' fatto. Il rinvio potrebbe essere al 15 luglio o almeno al 30 giugno''.

A parere dell'Ufficio legale della Confedilizia, la proroga del termine ''e' possibile ai sensi dell'articolo 52 del decreto legislativo n. 446 del 1997, che attribuisce ai Comuni la potesta' di regolamentare le proprie entrate con i soli limiti relativi alla individuazione e definizione delle fattispecie imponibili, dei soggetti passivi e della aliquota massima dei singoli tributi nonche' ''nel rispetto delle esigenze di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni