mercoledì 07 dicembre | 18:07
pubblicato il 20/set/2014 13:15

Tasi: Capezzone, mandera' in fumo tredicesima italiani

''Renzi come e peggio di Monti sulla prima casa''.

.

(ASCA) - Roma, 20 set 2014 - ''Con buona pace di Renzi, che l'ha aumentata, e dell'Anci, che la difende arrampicandosi sugli specchi, tanto il conto lo pagano i contribuenti, la Tasi mandera' in fumo la tredicesima degli italiani''. Lo ha affermato Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanze della Camera, intervenendo al Convegno di Confedilizia a Piacenza, secondo cui ''mentre nel 2013, grazie alla battaglia di Forza Italia, sulla prima casa non si pago' nulla, quest'anno si paghera' come e molto spesso piu' del 2012''. Per Capezzone, quindi, ''Renzi come e peggio di Monti sulla prima casa''.

Secondo i dati forniti da Capezzone, ''per ora l'88% dei Comuni ha inasprito l'aliquota standard, l'aliquota media infatti risulta essere del 2 per mille. Di questi, quasi il 12% ha deliberato una aliquota addirittura superiore al 2.5 per mille. Due terzi dei comuni non hanno deliberato alcuna detrazione e lo 0.8 per mille aggiuntivo e' stato deliberato da Renzi e sconta un grande vizio visto che i Comuni non sono tenuti a destinare lo 0.8 interamente alle detrazioni.

Inoltre, ha sottolineato Capezzone, ''le detrazioni sono pagate dagli stessi cittadini proprietari di immobili (prime case o altri immobili). Una partita di giro con ricadute negative sempre per i cittadini. La mia detrazione, nel caso fossi fortunato, e' probabilmente finanziata dal mio vicino di casa''. Capezzone ha segnalato anche che ''i cittadini vengono trattati come sudditi/commercialisti'' perche' devono calcolarsi l'imposta da soli e ''caos per stabilire le modalita' di pagamento e la quota a carico degli inquilini.

Ad oggi credo nessuno abbia capito come comportarsi''. Per queste ragioni ''riproporro' - ha detto Capezzone - l'emendamento soppressivo della tassa sulla prima casa che la maggioranza di Renzi mi respinse la scorsa primavera''.

tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni