venerdì 09 dicembre | 01:12
pubblicato il 09/giu/2014 20:53

Tasi: Anci, disponibili a ragionare su abbattimento a comparto Difesa

(ASCA) - Roma, 9 giu 2014 - ''Come Associazione dei Comuni Italiani siamo assolutamente disponibili a ragionare sulle ipotesi formulate dal Sottosegretario alla Difesa, Domenico Rossi circa una applicazione, il piu' possibile univoca, dell'abbattimento, per il personale appartenente al Comparto Difesa, Sicurezza e Soccorso della quota di Imu che costituisce la base della Tasi. Anche tenendo conto delle agevolazioni che gia' erano previste dal precedente regime Imu. E in questa direzione di adopereremo, come Anci''.

E' quanto afferma in una nota Piero Fassino, sindaco di Torino e Presidente Anci, rispondendo ad una richiesta avanzata stamane dal Sottosegretario Rossi il quale, in una lettera, auspicava che fossero riconosciuti sconti sulla prima casa anche ai militari dislocati in altre citta' per servizio.

com-stt/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni