giovedì 08 dicembre | 13:55
pubblicato il 07/ago/2013 20:17

Tares: Commissione Senato, rinviare 2014 e valutare metri e abitanti

(ASCA) - Roma, 7 ago - ''Per quanto riguarda piu' specificamente la finanza locale, la Commissione, facendo riferimento agli strumenti di indirizzo presentati al Senato in occasione dell'informativa del Governo sul tributo comunale sui rifiuti e sui servizi, ribadisce la necessita' di rinviare al 2014 l'entrata in vigore di tale imposta''.

E' quanto si legge nella bozza del documento conclusivo dei relatori in commissione Finanze del Senato al termine dell'indagine conoscitiva sulla tassazione degli immobili che sara' votata domani per essere poi trasmessa al Mef. ''Il nuovo tributo - prosegue il testo - dovra' contemperare il criterio della metratura e del numero degli occupanti dell'immobile per definire l'imponibile''. sgr/red/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni