martedì 21 febbraio | 11:41
pubblicato il 09/ott/2011 13:03

Tangenti/ Penati davanti a pm Monza da oltre 3 ore

L'interrogatorio è iniziato alle 9 e 30

Tangenti/ Penati davanti a pm Monza da oltre 3 ore

Monza, 9 ott. (askanews) - E' in corso da più di tre ore, negli uffici della guardia di finanza di Monza, il primo 'faccia a faccia' tra l'ex sindaco di sesto e esponente del pd ora sospeso Filippo Penati e i pm Walter Mapelli e Franca Macchia, titolari dell'inchiesta su un presunto giro di tangenti nelle aree ex Falck e Marelli di Sesto San Giovanni. L'interrogatorio, che era stato richiesto dallo stesso ex presidente della provincia di Milano, è iniziato puntuale alle nove e mezza. Dall'inizio dell'inchiesta è il primo confronto sulle contestazioni: concussione, corruzione e finanziamento illecito ai partiti per cui i pm avevno chiesto il suo arresto. Una richiesta rigettata e per cui a breve si terrà l'udienza al tribunale delle libertà di Milano per l'appello.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia