martedì 21 febbraio | 15:18
pubblicato il 18/feb/2014 16:21

Svp e autonomie: ok a Renzi, pronti a maggiori responsabilità

Consultazioni: posizione di minoranze linguistiche e autonomie

Svp e autonomie: ok a Renzi, pronti a maggiori responsabilità

Milano, (askanews) - L'Svp e le autonomie hanno dato il loro appoggio alla nascita del governo Renzi chiedendo l'ampliamento delle autonomie e rendendosi disponibili a maggiori responsabilità. Questo quanto hanno affermato i rappresentanti del Svp e delle provincie autonome al termine del colloquio con il premier incaricato Matteo Renzi. "Non abbiamo chiesto poltrone, ma il rafforzamento e l'ampiamento dell'autonomia e in quest'ottica siamo disposti ad assumerci più responsabilità", Ha ribadito Richard Theiner, segretario politico del Svp. Con Theiner hanno partecipato all'incontro con Renzi anche Franco Panizza, segretario del partito autonomista trentito e tirolese; Ugo Rossi presidente della Provincia autonoma di Trento; Arno Kompatscher presidente provincia autonoma di Bolzano; Karl Zeller presidente del gruppo per le autonomie al Senato.

Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia