sabato 21 gennaio | 14:22
pubblicato il 30/lug/2014 18:34

Sud: Speranza (Pd), tempo scaduto agire con cura choc

(ASCA) - Roma, 30 lug 2014 - ''Se il Mezzogiorno e' un malato grave, come ci dice la Svimez con il suo ultimo rapporto, allora serve una cura choc capace di rimetterlo nelle condizioni di non essere piu' un peso ma una opportunita' per l'intero paese. Una cura forte, immediata e indispensabile.

Contrasto alla poverta', pieno e sapiente utilizzo dei fondi comunitari, sostegno alle politiche attive del lavoro e rilancio delle infrastrutture e delle attivita' produttive: questa la medicina da somministrare con dosi massicce. La velocita' che contraddistingue il governo deve ora trovare conferma anche per il Mezzogiorno. Di tempo non ce n'e' piu'''. Lo afferma in una nota Roberto Speranza, presidente dei deputati del Pd.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
M5s
Ue, Grillo: Alde? Si vergogni chi si è rimangiato la parola data
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4