giovedì 19 gennaio | 20:33
pubblicato il 14/mag/2014 11:34

Sud: Renzi, se falliamo qui perdiamo sfida del paese

Sud: Renzi, se falliamo qui perdiamo sfida del paese

(ASCA) - Napoli, 14 mag 2014 - ''La tesi del governo e' che il sud non deve avere alibi''. Lo dice il presidente del Consiglio Matteo Renzi, a Napoli, citando appena, senza entrare nel merito delle questioni, due realta' importanti del capoluogo campano: Pompei e Bagnoli. ''Non ho detto, ne' diro' mezza parola su Bagnoli e Pompei ma e' indubbio che su queste due realta' non bisogna avere alibi''. Il premier racconta velocemente un'esperienza personale vissuta l'estate scorsa su un volo interno negli Usa, destinazione San Fancisco. Riferisce, in particolare, di uno steward che aveva parlato della sua citta', San Francisco, con grande amore pur ammettendo che non era suggestiva come Rio ne' bella come Napoli. ''Questo - sottolinea Renzi - per dire cosa potrebbero essere Pompei e Bagnoli''. ''La tesi del governo e' che il sud non debba avere alibi. Se perdiamo qui, perdiamo la sfida del Paese''.

dqu/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale