sabato 03 dicembre | 11:08
pubblicato il 13/mar/2013 16:32

Sud: Profumo e Passera presentano bandi sviluppo imprese, pronti 256 mln

(ASCA) - Roma, 13 mar - Potenziare le infrastrutture di ricerca delle Universita' e degli Enti Pubblici di Ricerca nelle Regioni della Convergenza (Sicilia, Calabria, Puglia e Campania); elaborare progetti di innovazione della Pa per garantire servizi di elevata qualita' ai cittadini; sostenere la competitivita' delle imprese, anche a livello di start up, attraverso quattro iniziative di ricerca e innovazione. Sono queste le direttrici attraverso cui si articolano i tre bandi, del valore complessivo di 256,5 milioni di euro, presentati oggi dai ministri Francesco Profumo e Corrado Passera. Lo comunica, in una nota, il ministero dell'Istruzione, Universita' e Ricerca. Attraverso questi bandi, aggiunge la nota, Miur e Mise hanno individuato una serie di interventi in grado di sostenere la competitivita' delle imprese e il sistema della ricerca pubblica e privata nel Mezzogiorno. Le risorse a disposizione sono quelle del Piano di Azione e Coesione - a cui Miur e Mise hanno aderito nel corso del 2012 - elaborato dal governo per velocizzare la spesa dei Fondi Strutturali a favore delle Regioni della Convergenza, indirizzandoli verso obiettivi piu' coerenti con l'attuale situazione di crisi socio-economica. ''L'investimento, di oltre 250 milioni - spiega il ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca, Francesco Profumo - e' finalizzato a un nuovo modello di sviluppo, piu' solido e duraturo per il Paese. Con i bandi precommerciali si intende dare centralita' alla Pa, intesa come driver dell'innovazione. Partendo dalle sue richieste, sollecitate dai cittadini, vogliamo generare nuovi prodotti e innovazione di sistema''. ''Con gli investimenti nelle infrastrutture del sistema della ricerca invece - continua - si intende portare innovazione tecnologica e di processo nella filiera della formazione. Infine, sia il Miur che il Mise si impegnano a sostenere la competitivita' di nuove imprese in settori fortemente strategici per l'Italia, quali la valorizzazione e gestione dei grandi dati, l'uso di tecnologie ditali per la valorizzazione del nostro patrimonio culturale, e la valorizzazione di innovazione in ambito sociale''. ''Per la prima volta in Italia - conclude Profumo - si fa un investimento anche in luoghi di contaminazione tra studenti di discipline diverse, per promuovere la cultura, l'imprenditorialita' e l'innovazione''. ''Oggi, grazie alla collaborazione tra Mise e Miur - dichiara il ministro dello Sviluppo economico, Infrastrutture e Trasporti Corrado Passera - abbiamo fatto un importante passo in avanti sul sostegno alla competitivita' delle tantissime aziende, in particolar modo Pmi, che operano nel Sud e ogni giorno investono sul fronte della tecnologia e della ricerca. Mettere al centro l'innovazione, avvicinare concretamente l'universita' all'impresa, sviluppare infrastrutture tecnologiche all'avanguardia, e' la priorita' per riprendere la strada della crescita''. ''In questo senso - continua - nel corso di quest'anno abbiamo costruito una normativa organica e di respiro per rendere l'Italia un Paese piu' accogliente per le imprese startup. Nel giro di poche settimane, sono gia' piu' di 300 le startup registrate. E' la dimostrazione della voglia di fare e di innovare che c'e' nel nostro Paese e su cui bisogna continuare a investire''.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari