sabato 03 dicembre | 17:18
pubblicato il 14/gen/2013 08:41

Stupro Bergamo: Severino, caso gravissimo ma domiciliari scelta tecnica

Stupro Bergamo: Severino, caso gravissimo ma domiciliari scelta tecnica

(ASCA) - Roma, 14 gen - ''Comprendo le tensioni perche' il caso e' terribile, orrendo, aggravato ancor di piu' dallo stato di gravidanza della giovane vittima. E' veramente atroce pensare che una ragazza non possa prendere la macchina al parcheggio senza rischiare di essere violentata''. Lo ha detto a Prima di tutto, su Rai radio 1, il ministro della giustizia Paola Severino commentando lo stupro che ha avuto come vittima una 24enne incinta e la seguente protesta violenta di alcuni cittadini sotto la casa del presunto colpevole. Il ministro ha poi detto, in merito alla scelta dei domiciliari per il presunto colpevole: ''Bisogna ricordare che il nostro codice prevede da sempre che si possa attendere la sentenza in carcere oppure agli arresti domiciliari: e' una scelta tecnica del giudice, che certamente avra' valutato i precedenti dell'uomo ritenendo che i suoi trascorsi non comportassero pericolo di fuga o di reiterazione del reato e che, percio', la detenzione ai domiciliari potesse essere sufficiente''. Il ministro ha poi specificato che gli arresti domiciliari in questo caso sono una misura cautelare in attesa del giudizio e che non hanno nulla a che vedere con i progetti di pene alternative, peraltro non andati in porto in Parlamento. Sul progetto di pene alternative, il ministro ha sottolineato che e' importante ''spiegare il contenuto complessivo dei provvedimenti, e far capire che non mettono a rischio la sicurezza pubblica, che consentono comunque di mantenere sotto osservazione le persone imputate e che in certi casi comportano la partecipazione della vittima del reato'', come la messa alla prova, per cui era previsto il consenso della vittima. rus/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari