domenica 26 febbraio | 13:40
pubblicato il 05/mag/2015 19:59

Studenti in piazza contro la buona scuola, cortei in tutta Italia

Niente sciopero per Agnese Renzi, si reca regolarmente a scuola

Studenti in piazza contro la buona scuola, cortei in tutta Italia

Roma, (askanews) - Studenti, insegnanti, precari sono scesi in piazza, in tutta Italia, per dire no alla riforma voluta dal governo Renzi sulla scuola. Oltre centomila manifestanti, secondo gli organizzatori, hanno sfilato per il centro della Capitale contro la riforma. C'erano anche alcuni esponenti politici, come Pippo Civati, e il segretario nazionale della Uil, Carmelo Barbagallo: "Questa è una vera risposta alla cosiddetta riforma della scuola".

Proteste e cortei da nord a sud, in tutte le piazze italiane. In trentamila a Milano, a Napoli un corteo contro la "mala scuola", davanti a Montecitorio i Cobas con lo slogan "Buona sòla". Le ragioni dalle voci dei partecipanti.

Tra scioperi e cortei, c'è però chi è andato regolarmente a scuola. Come Agnese Renzi, la moglie del premier, che si è recata come d'abitudine al liceo Ernesto Balducci di Pontassieve dove insegna lettere e latino.

Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech