giovedì 08 dicembre | 19:28
pubblicato il 22/apr/2014 18:08

Stragi: Esposito (Copasir), ok Renzi. Ora declassare atti Mitrokhin

(ASCA) - Roma, 22 apr 2014 - ''E' giusta la scelta del presidente del Consiglio sulla declassificazione degli atti relativi alle stragi, un modo per rendere giustizia ai familiari delle vittime e per rendere disponibili agli storici dei documenti inediti. Era una richiesta piu' volte avanzata dai componenti del Copasir da ormai diversi anni.

Ora mi auguro che seguano l'esempio di Renzi anche i presidenti delle Camere, Grasso e Boldrini, rendendo pubblici tutti gli atti delle Commissioni di inchiesta parlamentari istituite nel corso del tempo. A partire, ad esempio, dagli atti della Commissione Mitrokhin che da troppo tempo giacciono nei cassetti e di cui in tanti vorrebbero conoscere il reale contenuto del dossier''. Lo ha dichiarato il senatore del Nuovo CentroDestra, Giuseppe Esposito, vicepresidente del Copasir. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni