venerdì 09 dicembre | 22:09
pubblicato il 28/mag/2014 14:00

Strage Brescia: Boldrini, ricerca verita' ostacolata da depistaggi

(ASCA) - Roma, 28 mag 2014 - La ricerca della verita' sulla strage di Piazza della Loggia a Brescia e la conseguente richiesta di giustizia sono stati ''un cammino troppo spesso ostacolato da depistaggi, complicita' e silenzi, anche da parte di alcuni settori deviati dell'apparato statale''. Lo afferma la presidente della Camera Laura Boldrini ricordando l'accaduto in aula alla Camera.

Le vittime della strage furono 8 con oltre 100 feriti, ricorda Boldrini sottolineando come ''la scelta crudele di uccidere persone inermi - a Brescia come in molte altre citta' e luoghi d'Italia - in quegli anni faceva parte di un progetto folle che mirava a colpire le istituzioni democratiche e la convivenza civile nel nostro Paese.

L'Italia e il suo popolo - continua la presidente della Camera - pagarono in quegli anni un prezzo altissimo nella lotta contro questa azione eversiva. Il ricordo delle stragi e del sacrificio di molti nostri concittadini deve aiutare quindi - soprattutto le nuove generazioni - a comprendere come la democrazia non possa considerarsi acquisita una volta per tutte ma e' invece esposta a ricorrenti minacce e necessita per questo di essere costantemente alimentata attraverso la partecipazione e l'impegno critico di tutti''.

Partecipazione e impegno, chiarisce Boldrini, ''che hanno sempre contraddistinto l'opera delle associazioni dei familiari delle vittime - condotta senza coltivare odio o spirito di vendetta - ma ispirata esclusivamente dalla volonta' di ricercare verita' e giustizia; un cammino questo troppo spesso ostacolato da depistaggi, complicita' e silenzi, anche da parte di alcuni settori deviati dell'apparato statale. Ai familiari e a tutta la citta' di Brescia - conclude - vanno quindi il pensiero e la vicinanza miei e di tutta la Camera dei deputati''.

fdv/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina