martedì 17 gennaio | 20:45
pubblicato il 16/lug/2014 12:00

Stop a sorpresa alla Camera per la legge su doppio cognome figli

Rinviato voto finale. La relatrice: "Maschi boicottano,anche Pd"

Stop a sorpresa alla Camera per la legge su doppio cognome figli

Roma, 16 lug. (askanews) - Stop a sorpresa alla Camera, a un passo dal voto finale dell'aula, per la nuova legge sul cognome dei figli approvata la settimana scorsa dalla commissione Giustizia e che mette fine all'obbligo di cognome paterno, lasciando liberi i genitori di scegliere e fissando il principio che in assenza di indicazione diversa ai figli spetta il doppio cognome di madre e padre. La nuova legge era alla fine dell'esame finale dell'assemblea, con votazione prevista fra oggi e domani. Dopo una richiesta avanzata da Fdi di ritorno in commissione per sistemare alcune questioni fornali sul testo, al momento di rimandare la legge in aula è stato deciso invece di rinviare a un momento successivo il voto dell'assemblea, facendo storcere il naso a diverse parlamentari, soprattutto donne. "Quanto accaduto oggi in aula sulla pdl del doppio cognome ai figli - ha denunciato la relatrice Pd sulla nuova legge Michela Marzano - è estremamente triste: lo stop è infatti arrivato per i veti culturali opposti da alcuni deputati, maschi, del nostro Parlamento. E il Pd non ha saputo, a mio parere, tenere la barra dritta". "Peccato che proprio ieri sera - ha ricordato ancora Marzano - il presidente del Consiglio Renzi avesse chiesto a tutti i parlamentari coraggio e determinazione per non tradire gli elettori: oggi sono io a sentirmi tradita dal mio stesso partito...". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa