domenica 19 febbraio | 20:26
pubblicato il 12/apr/2014 13:50

Stipendi pubblici: Renzi, 400mila euro in Senato tolgono credibilita'

Stipendi pubblici: Renzi, 400mila euro in Senato tolgono credibilita'

(ASCA) - Torino, 12 apr - Torna sul problema dei compensi pubblici Matteo Renzi dal palco di Torino: ''Se c'e' un segretario generale del senato che prende 400mila euro e' la credibilita' delle istituzoni che e' meno forte''. ''Chiedere sacrifici ai manager pubblici - ha detto Renzi - non e' un atto di punizione, o un tentativo di affermare chissa' quale desiderio redistributivo ma significa dire: ma vi sembra possibile che le famiglie italiane che nel 2000 avevano stipendi da due milioni di lire e oggi da 1.000 euro devono assitere in silenzio ai super stipendi che sono aumentati in questi anni del 170%? a fronte della sofferenza quotidiana delle famiglie, vi sembra possibile, o era necessario dare un piccolo segnale dicendo che c'e' un limite agli stipendi di 238mila euro lordi. Io pensavo di essere criticato perche' tenevo troppo alti gli stipendi. Se non ci rimettiamo in sintonia con gli italiani, con la realta', il rischio e' che le istituzioni perdano credibilita'' ha aggiunto Renzi. eg/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Il Pd avvia il congresso, direzione per fissare percorso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia