sabato 10 dicembre | 21:32
pubblicato il 17/ott/2013 15:00

Stato-mafia: Balduzzi, perplessita' su decisione giudici Palermo

Stato-mafia: Balduzzi, perplessita' su decisione giudici Palermo

(ASCA) - Roma, 17 ott - ''Al di la' della vicenda specifica di Palermo e della circostanza che la chiamata a testimoniare si riferisca al presidente Giorgio Napolitano, persona nella cui correttezza costituzionale ogni italiano puo' con orgoglio rispecchiarsi e che ancora una volta ha oggi saputo dimostrare, anche in relazione all'ordinanza della Corte di Assise di Palermo, il suo piu' assoluto rispetto istituzionale, non posso non manifestare, anzitutto da costituzionalista, serie perplessita' sulla conformita' al sistema costituzionale italiano della decisione dei giudici palermitani''. Cosi' in una nota Renato Balduzzi, capogruppo di Scelta Civica nella commissione Affari costituzionali della Camera.

''La sentenza n. 1 del 2013 della Corte costituzionale - spiega Balduzzi - ha ricavato dal sistema costituzionale un'accentuata tutela della liberta' di comunicazione del Presidente della Repubblica, necessaria per assicurare lo svolgimento sereno della sua funzione e del suo ruolo costituzionali. Sembra difficilmente compatibile con la pronuncia della Corte costituzionale, se non in casi limite, un dovere di testimoniare che comporti il venir meno di quelle esigenze di riservatezza, proprie della funzione e non della persona. D'altra parte - aggiunge Balduzzi - la stessa ordinanza della Corte di Assise di Palermo sembra riconoscere questa difficolta', limitando l'estensione del dovere a cio' che potrebbe esulare dalle funzioni presidenziali e dalla riservatezza del ruolo. Piu' che una testimonianza in senso proprio, una sorta di colloquio. Mi chiedo se vi sia proporzione tra il mezzo configurato, dai delicatissimi profili costituzionali che vanno ben oltre la vicenda di specie, e l'obiettivo perseguito'', ha concluso.

com-brm/cam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina