venerdì 24 febbraio | 11:32
pubblicato il 20/mag/2013 20:01

Staminali: Lenzi (Pd), soddisfazione per punto equilibrio raggiunto

(ASCA) - Roma, 20 mag - ''Esprimo viva soddisfazione, a titolo personale, e a nome di tutto il gruppo del Pd per l'approvazione a larghissima maggioranza del decreto Balduzzi, con modifiche''. Lo dichiara la capogruppo Pd in commissione Affari sociali, Donata Lenzi. ''Era fondamentale trovare il punto di equilibrio tra due esigenze ugualmente meritorie di attenzione ma contrapposte; la prima, era l'esigenza dei pazienti italiani che ci chiedevano sicurezza, certezza, regole nei confronti dei nuovi medicinali, delle nuove cure; la seconda, era l'esigenza dei malati che intravedono una speranza di guarigione e che proprio in nome della speranza ci chiedevano di accantonare tutto, controlli, regole, normative, per poter continuare a sperare. Credo che il Parlamento, oggi, possa dire di avere trovato questo giusto equilibrio''. ''Abbiamo, infatti, disposto che si dia avvio ad una vera sperimentazione clinica sotto l'egida del Ministero e individuato le risorse necessarie. Non ci sono piu' ragioni - conclude Lenzi - per sottrarsi alla sperimentazione''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech