sabato 03 dicembre | 11:11
pubblicato il 20/mag/2013 20:18

Staminali: Gigli (Sc), ora Vannoni dimostri che non e' imbroglio

(ASCA) - Roma, 20 mag - ''L'approvazione da parte della Camera con un solo voto contrario del decreto sulle terapie on staminali mesenchimali risponde pienamente ai requisiti di sicurezza dei pazienti e di rigore scientifico. La Camera ha ascoltato le richieste delle famiglie dei pazienti e quelle della comunita'' scientifica internazionale. La quasi unanimita' del voto impedisce sul nascere qualunque polemica politica''. Lo dichiara in una nota il deputato di Scelta Civica Gian Luigi Gigli.

''Ora - sottolinea Gigli - Vannoni e Andolina mettano a disposizione il metodo Stamina, se esso esiste, accettando che sia verificato dalle massime istituzioni scientifiche sanitarie, istituzioni che il mondo ci invidia. Se Stamina si sottrarra' alla sperimentazione, si sara' trattato solo di una gigantesca montatura, o - peggio - di un imbroglio.

Vogliamo sperare che cosi' non accadra', per rispetto dei pazienti e dell'opinione pubblica''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari