domenica 04 dicembre | 00:44
pubblicato il 10/ott/2013 17:10

Stamina: Gigli (Sc), da Lorenzin decisione inevitabile

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''Dopo il parere negativo del Comitato scientifico e quello dell'Avvocatura dello Stato, la decisione del ministro Lorenzin sul metodo Stamina era inevitabile. La comprensione per le attese dei pazienti e delle loro famiglie non puo' portare lo Stato ad avallare una procedura del tutto irrispettosa del metodo scientifico, che pone seri interrogativi di ordine etico per la salute stessa dei pazienti''. Lo dichiara il deputato di Scelta Civica Gian Luigi Gigli, neurologo e componente della commissione Affari sociali della Camera. ''Il ministro della Salute - sottolinea Gigli - ha fatto quanto poteva e doveva: merita il plauso della comunita' scientifica e delle istituzioni. Assurdo e inaccettabile il tentativo annunciato di trascinarla in tribunale. In un momento di risorse calanti per la sanita' non e' ammissibile alcuna dispersione di pubblico denaro per un'impresa che pone cosi' tanti interrogativi. E' ora di dire basta a ogni tentativo di illudere le speranze dei malati; basta a una scienza e a una medicina imposte dalla piazza; basta alle invasioni di alcuni magistrati in campi sui quali non hanno competenza alcuna''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari