lunedì 05 dicembre | 12:06
pubblicato il 27/set/2012 11:02

Sprechi, dopo gli scandali la Campania vota i tagli alla spesa

Maxiemendamento bipartisan. Caldoro soddisfatto

Sprechi, dopo gli scandali la Campania vota i tagli alla spesa

Napoli (askanews) - Dopo gli scandali per gli sprechi delle regioni, la Campania corre ai ripari e il Consiglio vota i tagli alla spesa, con sostegno di tutti i gruppi politici. I provvedimenti, contenuti in un maxiemendamento, prevedono una forte riduzione delle spese e convenzioni con la Corte dei Conti per la verifica della gestione finanziaria. Soddisfatto il governatore Stefano Caldoro."Alla fine la Regione Campania - ha detto il presidente - sarà vista come esempio, essendo tra quelle che spendono meno e avremo più forza per poter rivendicare che queste misure le avevamo già messe in campo".Apprezzamento per i provvedimenti del Consiglio Regionale campano arriva anche dall'opposizione. Il capogruppo del Pd Giuseppe Russo."Credo che la necessità sia oggettiva - ha spiegato - tenuto conto delle difficoltà e dell'esigenza che noi dobbiamo sempre di più procedere sulla strada del rigore e del risanamento delle finanze pubbliche".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari