giovedì 08 dicembre | 20:04
pubblicato il 19/set/2014 18:48

Sport corrotto, una Convenzione europea contro il "match fixing"

Vertice ministri ne ha discusso in una due giorni in Svizzera (ASCA) - Roma, 19 set 2014 - L'Italia ha partecipato il 17/18 settembre a Macolin (Svizzera) ai lavori della XIII conferenza dei ministri dello sport del Consiglio d'Europa, nella quale vi e' stata l'apertura alla firma della nuova convenzione del Consiglio d'Europa contro il fenomeno della manipolazione dei risultati sportivi (match fixing). Lo riferisce una nota diffusa da palazzo Chigi.

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Graziano Delrio, titolare della delega sport, era rappresentato - spiega il comunicato - dal coordinatore dell'Ufficio dello sport del dipartimento affari regionali, autonomie e sport, Giovanni Panebianco, che ha seguito il negoziato nell'ambito del segretariato Epas (Enlarged partial agreement on sport) del Consiglio d'Europa. Un processo cui ancora manca il definitivo e formale via libera della Commissione europea, circostanza questa che l'Italia, per l'attuale ruolo di presidente di turno del Consiglio dell'Ue, ha considerato con particolare attenzione.(Segue) Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni