martedì 06 dicembre | 17:40
pubblicato il 14/lug/2014 15:17

Spending review: Provincia Trento impugna decreto Governo

(ASCA) - Trento, 14 lug 2014 - La Provincia di Trento ha impugnato il decreto sulla spending review approvato lo scorso 24 aprile e oggetto di una legge di conversione del 23 giugno, contenente misure urgenti nel campo della competitivita' e della giustizia sociale. ''L'impugnativa, che condividiamo con Bolzano, e' doverosa - spiega il presidente Ugo Rossi - perche' il decreto del Governo di fatto incrementa il concorso del Trentino agli obiettivi di finanza pubblica , con importi e misure lesivi dell'Autonomia finanziaria. La Provincia autonoma garantisce il concorso al raggiungimento degli obiettivi posti dal Patto di stabilita' nazionale, ma come poi ottiene i risparmi necessari lo decide autonomamente''. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni