martedì 24 gennaio | 22:23
pubblicato il 07/lug/2012 11:01

Spending review/ Patroni Griffi: Confronto ok ma basta veti

Ora il dialogo ma mobilità non si ferma, nessuno risulterà punito

Spending review/ Patroni Griffi: Confronto ok ma basta veti

Roma, 7 lug. (askanews) - "Non abbiamo fatto un intervento lacrime e sangue. Ora mi auguro che che questo processo di riorganizzazione venga condiviso da Governo e Sindacati per far sì che ne venga fuori una pubblica amministrazione migliore". Il ministro delal Funzione pubblica Filippo Patroni Griffi, assicura dialogo e disponibilità al confronto sulla scure calata dal Governo sugli statali, sottolineando però ancora una volta che l'escutivo considera irricevibili "veti" pregiudiziali corporativi a difesa del pubblico impiego. Anche perchè "non risulterà punito nessuno". "Bisogna individuare -ha affermato fra l'altro- i criteri più trasparenti ed oggettivi. E lo faremo confrontandoci con i Sindacati, senza possibilità di veto da paret di nessuno". Perchè "ci daremo un tempo di 20-30 giorni e cercheremo di individuare insieme le modalità di uscita". Ma "ovviamente se questa condivisione non ci sarà non potremo fermarci" perchè "la mobilità sarà comunque avviata sulla base di creiteri che l'amministrazione si darà", anche se "noi preferiamo e confidiamo arrivare a soluzioni condivise". D'altra parte anche "in Parlamento - ha detto ancora Patroni Griffi- mi aspetto un dibattito serrato ma molto responsabile". Anche perchè ai dipendenti pubblici "è vero che sono stati chiesti sacrifici ma questa è una fase storica eccezionale che si manifesta nel settore privato con una intensità sotto gli occhi di tutti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
Governo
A P.Chigi summit Gentiloni e ministri su sicurezza-immigrazione
M5s
Grillo imbavaglia i suoi: parlate se autorizzati o andate via
M5s
Grillo a eletti M5s: siete portavoce, linea la decidono iscritti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4