sabato 10 dicembre | 03:05
pubblicato il 29/mag/2012 12:52

Spending review/ Napolitano: Grave errore tagli indiscriminati

Continuerò a spendermi per la causa fino a fine mandato

Spending review/ Napolitano: Grave errore tagli indiscriminati

Udine, 29 mag. (askanews) - "E' stato un errore grave tagliare in modo indiscriminato la spesa pubblica, nelle componenti che riguardano il futuro e la creazione di occupazione e la valorizzazione del capitale umano, ma si sta cambiando registro". Lo ha sottolineato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, tornando a parlare dei tagli nel mondo dell'università e della ricerca, nel corso del suo intervento all'università di Udine dove ha citato "le autentiche eccellenze" degli atenei di Udine e Trieste e delle "condizioni difficili" in cui si trovano ad operare. Il capo dello Stato ha ribadito che continuerà "sino all'ultimo giorno del mio mandato a spendermi per la causa". Riferendosi alla cosiddetta spending review, Napolitano ha sottolineato che è necessario "far valere la spesa e l'impegno dell'investimento pubblico e privato per la ricerca e l'alta formazione per le università e tutte le istituzioni". Napolitano ha quindi assicurato: "Mi muoverò anch'io perchè queste scelte vengano fatte in modo netto e convinto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina