domenica 26 febbraio | 06:56
pubblicato il 19/mar/2014 14:51

Spending review: Messina (Idv), basta tagli a forze dell'ordine

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - ''Non condividiamo i tagli previsti dalla spending rewiew alle forze dell'ordine che, nell'arco di due anni, diminuiranno di ben 40 mila unita'. Il governo dovrebbe aumentare la lotta agli sprechi e ai privilegi e lasciare intatti gli stipendi e i mezzi di coloro che, quotidianamente, anche rischio della propria incolumita', garantiscono la sicurezza dei cittadini italiani''. E' quanto afferma in una nota il segretario nazionale dell'Italia dei Valori, Ignazio Messina. ''Come si puo' pretendere di combattere l'evasione fiscale e la criminalita' organizzata, se si sopprimono alcune stazioni dei carabinieri e se non si lasciano neanche i soldi per la benzina delle volanti?'', aggiunge messina per poi concludere: ''Speriamo che l'esecutivo Renzi abbia un ripensamento sul tema - conclude Messina - e che non segua la stessa linea dei governi Berlusconi e Monti, che hanno dissanguato le forze dell'ordine, spesso costrette a fare i salti mortali per garantire la sicurezza su tutto il territorio nazionale''. com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech