lunedì 20 febbraio | 17:17
pubblicato il 02/apr/2014 12:29

Spending review: Lorenzin, su tagli sanita' non d'accordo con Cottarelli

(ASCA) - Roma, 2 apr 2014 - ''Non sono in linea con Cottarelli, perlomeno non lo sono nel metodo''. Si esprime cosi' Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, intervenendo a ''Prima di tutto'', Radio 1 . ''D'altra parte il Commissario Cottarelli lo comprendo - aggunge - visto che ha il compito di recuperare risorse per abbassare le tasse, che e' indubbiamente una priorita', visti i dati drammatici sulla disoccupazione giovanile e e non, e quindi la necessita' inderogabile di far ripartire l'economia e per farlo occorre recuperare risorse. Ma un settore come quello della sanita', dove sono avvenuti 25 miliardi di tagli, e' un settore nevralgico. Non possiano chiedere ai cittadini piu' ticket, piu' soldi per pagarsi la diagnostica, perche' la gente non abbiente gia' rinuncia oggi a farsi una diagnosi del costo di 60 euro''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia